venerdì 12 agosto 2011

Chi la dura la vince... anche nel dating online

Roberto è un ragazzo di 28 anni che, stanco di essere single, si è armato di pazienza e determinazione, si è iscritto a un sito di dating online e si è detto “ci starò finché non ne esco con una ragazza bella e in gamba!”.

Volendo fare le cose per bene, peraltro, si è iscritto a uno dei migliori programmi di conoscenze online, non a uno qualunque, e così ha iniziato la sua avventura su internet, non ascoltando tutti coloro che gli dicevano che “internet è per gli sfigati”, che “online si trovano solo gli scarti”, che “è impossibile conoscere l’anima gemella online”, e così via.

Piuttosto, egli ascoltava le testimonianze di quelli che avevano trovato la propria ragazza o il proprio ragazzo storico proprio su internet, e che magari nel mentre si erano sposati o avevano messo su famiglia… o semplicemente stavano assieme, felici, da anni.

Ebbene, conosciuta una ragazza che non andava bene, conosciuta un’altra ragazza che non andava bene (e ciascuna di queste selezionata tra tante conosciute online!), conosciutane un’altra che pure non lo ispirava molto, stava per abbandonare la ricerca.

Ma, tenendo fede al suo proposito, ha tenuto duro, arrivando al diciassettesimo appuntamento (su centinaia con cui aveva prima conversato online!), e arrivando alla conclusione che non è vero che il numero diciassette porta male (superstizione cui non aveva mai creduto, comunque), visto che il diciassette gli ha portato in dono Giada, ragazza bella, dolce, simpatica, intelligente e divertente.

E, oltre a Giada, nuove amicizie sotto forma di quattro amiche, con cui si vede e si sente spesso, pur non avendo avuto con loro alcun flirt.

Insomma, anche negli incontri online è vero che chi la dura la vince…